Vikey Talkie, episodio 6: il turismo del futuro

Cos’è l’ospitalità post umana? Lo scopriamo con Simone Puorto, autore di Hotel Distribution 2050 (Hoepli) che nelle sesta puntata di Vikey Talkie ci mostra la sua visione di ospitalità del futuro in cui modelli antropocentrici e modelli tecnocentrici saranno affiancate da un modello ibrido in cui la tecnologia sarà una valida alleata al tocco umano, amplificando l’esperienza di soggiorno. Intervistato da Domenico Palladino, Simone disegna un mondo in cui saremo abituati ad avere tecnologia in casa e pretendere lo stesso in hotel o in appartamento, per questo ci indica la strada per scegliere il miglior provider di servizi e ci porta degli esempi concreti di strutture ricettive che hanno implementato procedure di accoglienza che integrano perfettamente le esigenze di velocizzare e automatizzare le procedure logistiche, aumentando al contempo il livello di accoglienza. Nel raccontarci il suo check-in perfetto Simone sfata il mito che vede contrapposti alti livelli di tecnologia, domotica e automatizzazione con il livello dell’ospitalità. Questa è l’ospitalità post umana: togliere l’attività umana dove non è strettamente necessaria e concentrarla dove offre valore aggiunto.

Condividi sui social network

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su skype
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email