domotica alberghi

Domotica per strutture ricettive: 10 vantaggi

10 vantaggi della domotica per Hotel, B&B e Case Vacanze. Come l’automazione aiuta le strutture ricettive a lavorare in modo più efficiente, smart e rispettoso dell’ambiente.

La Domotica si occupa delle tecnologie volte a migliorare la qualità della vita in ambito domestico mediante l’utilizzo d’informatica ed elettronica. L’obiettivo è quello di mettere in comunicazione e far interagire tra loro elementi, apparecchiature e sistemi elettronici.

Applicata alle strutture ricettive, la domotica può rendere Hotel, B&B e Case Vacanze più confortevoli, sicuri e ottimizzati a livello sia gestionale che energetico.  

La domotica alberghiera infatti sfrutta le soluzioni tecnologiche più avanzate per rendere la struttura ricettiva “intelligente” e in grado di offrire soggiorni più piacevoli. 

Inoltre garantisce prestazioni gestionali ed efficienza energetica superiori grazie all’automazione.

Parlare oggi di domotica nel Turismo infatti significa riferirsi a sistemi avanzati di controllo luci, accessi, clima, consumi e livelli di rumore mediante un’unica soluzione integrata hardware e software, per gestire da remoto ogni aspetto dell’accoglienza. 

Scopriamo dunque i vantaggi della domotica per Hotel, B&B e Case Vacanze e in che modo può aiutarli a lavorare in modo più efficiente e sostenibile.

1. Automatismo

Mediante l’impostazione di regole automatiche è possibile controllare i consumi e i livelli di rumore, consentendo all’host di tenere sotto controllo tutte le unità abitative da un’unica piattaforma, ovunque si trovi e in qualsiasi momento.

2. Risparmio energetico

Per gestire al meglio l’uso del clima e consentire una riduzione degli sprechi, un sistema domotico è in grado d’intervenire sull’uso di riscaldamento/condizionamento della camera, sospendendolo o limitandolo in assenza dell’ospite. In questo modo i risparmi energetici sono assicurati.

3. Comfort per gli ospiti

Una gestione intelligente dei riscaldamenti e del condizionatore o un sensore per monitorare temperatura, umidità e pressione atmosferica in tempo reale assicurano un maggiore comfort agli ospiti.

4. Riduzione dei costi di gestione

Un impianto di automazione alberghiera consente di risparmiare notevolmente non solo sulla gestione della struttura, ma anche sui costi di luce e riscaldamento.

5. Controllo da remoto

Monitorare tutti i dispositivi presenti nella struttura, i vari ambienti e gli impianti in tempo reale e consentirne la supervisione da postazioni remote permette all’host di avere il controllo totale della propria attività.

domotica alberghiera

6. Ottimizzazione della manutenzione

La domotica è uno strumento molto utile per la gestione e manutenzione delle camere perché in grado di segnalare in tempo reale alla reception lo stato della camera, le consumazioni, eventuali guasti e allarmi.

7. Monitoraggio

In ogni momento l’host può visualizzare lo stato dei consumi della struttura tramite grafici e tabelle sia dal cellulare che dal computer e intervenire grazie alle regole automatiche che avrà preimpostato, ad esempio “spegni il condizionatore se gli ospiti non sono in struttura”.

8. Sicurezza

L’automazione degli impianti permette di raggiungere standard di sicurezza molto elevati che possono prevenire episodi d’incendi, allagamenti o effrazioni, tutelando gli ospiti sotto ogni punto di vista.

9. Innovazione

La domotica rappresenta ormai il futuro del settore alberghiero. La tecnologia alla base della domotica infatti permette di aumentare l’efficienza sia gestionale che energetica della struttura mediante un nuovo modello di business più ottimizzato ed ecocompatibile.

10. Pregio

Una struttura che investe in tecnologia, efficienza e sostenibilità viene particolarmente apprezzata dagli ospiti, che preferiranno questo valore aggiunto ai competitor.

La domotica è a portata di tutte le strutture turistiche?

Interruttori e valvole termostatiche smart, sensori di movimento, temperatura e allagamento, rilevatori di fumo e di apertura porte e finestre: non importa il tipo di struttura, la sua dimensione o il numero di stelle, l’automazione e l’adozione di politiche di risparmio energetico e di gestione più efficiente portano numerosi vantaggi sotto ogni aspetto, con ritorno sull’investimento assicurato.

Vuoi implementare soluzioni domotiche nella tua struttura e risparmiare sui costi delle bollette?

Leggi anche:

Self Check-in: cosa è e come funziona. Scopri tutti i vantaggi
Come gestire una casa vacanza a distanza
Self Check-in: cosa dicono le statistiche

Condividi sui social network

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su skype
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email