recensioni vikey nonno giulio

Recensioni – B&B La casa di Nonno Giulio ci e si racconta

1) Iniziamo. Raccontaci qualcosa di te. Come si chiama la tua struttura ricettiva, dove si trova e a che pubblico si rivolge?

Nel B&B La casa di nonno Giulio accogliamo per lo più coppie, solo una camera è quadrupla  per famiglie. Questa casa è proprio di Giulio che a oggi ha 95 anni e si trova al secondo piano, mentre invece le camere sono al pian terreno. Al vostro arrivo incontrerete me, Viviana, la nipote. Le camere hanno i nomi dei  pronipoti ovvero dei miei figli: Michelangelo, Gabriele e Rafael.

2) Dicci qualcosa di più sulla tua struttura. Da quanti anni siete aperti? Quali sono i vostri punti di forza? 

Il b&b è aperto dal 2019 e sono contenta di avere già clienti fissi che amano il nostro territorio, la nostra cucina e il b&b. Abbiamo diversi punti di forza: tutte le camere si trovano al piano terra, hanno l’accesso indipendente, bagno privato e la struttura è vicinissima al centro, alla stazione, alla spiaggia. C’è anche la possibilità di avere mezza e completa pensione nel nostro lido di famiglia, specialità marinara.

3) Per quale motivo hai scelto Vikey e come siamo riusciti ad aiutarti a migliorare il servizio offerto alla tua clientela?

Ho scelto Vikey perché non abitando lì e avendo tre bambini era difficile essere presente per gli ospiti sia al check in che per ogni evenienza o problematica, non tanto d’estate quando in inverno, quando gli ospiti possono arrivare tardi la sera.

4) Quali sono stati i vantaggi che hai riscontrato nella gestione dei processi di check-in?

Sicuramente Vikey mi ha aiutato nella stagione invernale, quando i clienti entrano da soli e io non riesco a esserci. Dico la verità, alcuni si impauriscono quando arrivano le mail di compilazione di come fare per aprire, perché all’apparenza può sembrare complicato. Però Vikey non ha solo il link per aprire la porta, a volte lascio a disposizione la chiavetta magnetica che il cliente vedo e si sente più sicuro perché può anche capitare che la batteria del telefono si scarichi. Oltre a questo, Vikey mi aiuta anche nella gestione della burocrazia, invio il check-in online direttamente alla polizia e anche all’Istat. Basta veramente un click per essere a posto con “la legge”.

5) Come pensate di migliorare ulteriormente i servizi offerti in questa stagione e nel 2023?

Per questa stagione ho pensato a un piccolo benvenuto con dei dolci e dei Qrcode per seguirmi nei social e anche un questionario di gradimento!

Condividi sui social network

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su skype
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email