recensione vikey Vanity Hotel Navona

Recensioni – Vanity Hotel Navona, la nuova (e bellissima) boutique romana che ha scelto Vikey

recensioni opinioni vikey vanity hotel navona

1) Iniziamo. Raccontaci qualcosa di te. Come si chiama la tua struttura ricettiva, dove si trova e a che pubblico si rivolge?

Il Vanity Hotel Navona è un boutique hotel di 9 camere e si trova in un elegante palazzo storico di fine Ottocento. Ci rivolgiamo soprattutto a una clientela internazionale e i nostri ospiti sono per la maggioranza coppie giovani.

2) Dicci qualcosa di più sulla tua struttura. Da quanti anni siete aperti? Quali sono i vostri punti di forza? 

Abbiamo aperto a Dicembre 2021, abbiamo creduto nelle potenzialità della struttura e nelle nostre capacità, nonostante 2 anni di stop dovuti alla pandemia e ai “consigli” di chi ci consigliava di non investire in questo periodo. L’hotel è nato da un progetto dell’Architetto Fabio Costantino, per la ristrutturazione sono stati utilizzati prodotti rigorosamente Made in Italy combinandoli con atmosfere caratterizzate da essenze di legno e particolari ricercati come le foto presenti nelle nostre camere del fotografo Marco Rossi e le mostre permanenti di alcuni giovani artisti locali.

3) Per quale motivo hai scelto Vikey e come siamo riusciti ad aiutarti a migliorare il servizio offerto alla tua clientela?

Ho scelto Vikey dovendo inizialmente tagliare i costi del personale, un servizio di reception attivo h24 sarebbe stato un costo non sostenibile e con l’utilizzo di Vikey sono riuscita ad accontentare tutte le richieste di check-in durante l’orario di chiusura della reception. I miei ospiti sono felici di non dover utilizzare più le chiavi con il rischio di perderle ma solo il proprio smartphone.

4) Quali sono stati i vantaggi che hai riscontrato nella gestione dei processi di check-in?

Vikey mi permette di ottimizzare i tempi del check-in e offre la possibilità a chi preferisce un check-in rapido e senza contatto con lo staff, di accedere direttamente alla camera senza difficoltà e perdite di tempo.

5) Come pensate di migliorare ulteriormente i servizi offerti in questa stagione e nel 2023?

 Per il nuovo anno pensiamo di focalizzare i nostri investimenti per migliorare l’efficienza energetica della nostra struttura

Condividi sui social network

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su skype
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email